Scheda evento

15.02.2018

UNA FESTA ESAGERATA!

img

Vincenzo Salemme

testo e regia Vincenzo Salemme

con, in ordine alfabetico, Nicola Acunzo, Vincenzo Borrino, Antonella Cioli, Sergio D'Auria, Teresa Del Vecchio, Antonio Guerriero, Giovanni Ribò, Mirea Flavia Stellato

produzione Diana Or.I.S.

 

Un nuovo lavoro (subito amato dal pubblico: al Sistina di Roma ha battuto ogni record!) del pirotecnico Vincenzo Salemme, ancora una volta nelle vesti di autore, regista e soprattutto protagonista. La “festa esagerata” del titolo è quella per un compleanno, desiderata in maniera assoluta, come succede oggi quasi per tutte le cose, e con un esito non facilmente prevedibile. Il tutto si svolge in un condominio partenopeo, abitato da una miriade di personaggi, ognuno, a modo suo, particolare. Ma tutti in fondo si assomigliano, e ci assomigliano, per la difficoltà a essere felici, in un presente in cui sembrano contare soltanto le apparenze e i sentimenti sono più uno sfogo che uno stato d’animo. Uno spettacolo nel solco della grande tradizione comica – e riflessiva – del teatro napoletano, un omaggio anche al maestro di Salemme, il grande Eduardo, con cui questo showman napoletano, giunto ormai alla piena maturità artistica, ha iniziato il suo percorso sulle tavole del palcoscenico.

 

abs

Il nuovo lavoro (subito amato dal pubblico: al Sistina di Roma ha battuto ogni record!) del pirotecnico Vincenzo Salemme, ancora una volta nelle vesti di autore, regista e soprattutto protagonista è uno spettacolo nel solco della grande tradizione comica – e riflessiva – del teatro napoletano.