Prossimi Spettacoli Teatrali:

img

Sogno di una notte di mezza sbornia--RINVIATO AL 23 APRILE---

Il 23.04.2014 - Turno Verde

Luca De Filippo

Di Eduardo De Filippo

Liberamente tratta dalla commedia “La fortuna si diverte” di Athos Setti

Regia Armando Pugliese

Produzione Eelledieffe - la compagnia di teatro di Luca de Filippo

 

Dopo il lavoro degli ultimi anni, durante i quali è stato realizzato un puntuale approfondimento sulla drammaturgia di Eduardo del primo dopoguerra, con Sogno di una notte di mezza sbornia la Compagnia di Teatro di Luca De Filippo propone un nuovo progetto, questa volta specificatamente tematico, sui testi di Eduardo, in un percorso che porterà successivamente all’allestimento di “Non ti pago”, che lo stesso Eduardo definisce “una commedia molto comica che secondo me è la più tragica che io abbia scritto”.

Infatti “Sogno di una notte di mezza sbornia” - scritta da Eduardo nel 1936 - ne è il prologo naturale: si parla di sogni, vincite al lotto, superstizioni e credenze popolari di un’umanità dolente, che solo in questo modo ha la capacità di pensare a un futuro migliore per sopravvivere al proprio presente.

Questa commedia fu tratta da “La fortuna si diverte”, scritta da Athos Setti nel 1933 per la scena toscana; fu poi rappresentata nel 1934 da Ettore Petrolini in romanesco con il titolo “La fortuna di Cecè” e da Angelo Musco in siciliano come “La Profezia di Dante” per arrivare nel ’37 al Teatro Umoristico dei De Filippo col titolo e l’adattamento che conosciamo, con numerose riprese durante le varie stagioni dato lo straordinario successo riscontrato. La commedia fu valutata dalle recensioni dell’epoca tra le più esilaranti che la compagnia Umoristica "I De Filippo” abbia mai messo in scena.

“…Attraverso questo lavoro Eduardo ha l’opportunità di indagare profondamente sui linguaggi, le forme, i ritmi teatrali, […] di fare propria una commedia scritta da altri restituendo alla collettività teatrale la sua identità di artista e di creatore.” (R. De Simone)

Utilizzando lo stile comico, a volte grottesco fino a pervenire alla farsa, Eduardo combina la forma della classica e antica tradizione teatrale napoletana con le tematiche che saranno sviluppate appieno nelle sue commedie successive. Al centro di “Sogno di una notte di mezza sbornia” c’è dunque il popolare gioco del lotto, dove però qui la scommessa si pone fra la vita e la morte e i rapporti sono fra il mondo dei vivi e il mondo dei morti.

Nello sviluppo della commedia è inoltre presenza sostanziale la comunità dei familiari e degli amici, stretta intorno al protagonista ed al suo dramma forse più per egoistico interesse personale che per solidarietà e sostegno, una comunità grazie alla quale Eduardo può declinare il carattere corale e sfaccettato della sua drammaturgia.

E poi, soprattutto, c’è il finale che non chiude, ma rilancia una sorpresa che non si consuma mai, fra gioco dell’esistenza e gioco della scena.

Ancora una volta Eduardo, in modo ironico e intelligente, pungente e raffinato, ci propone un'occasione di riflessione sul nostro modo di stare al mondo.

img

Prezzemolina

Il 07.05.2014 - mercoledi' 7 maggio, ore 9.30 e 11.00

di Laura Poli

con Enrico Spinelli e Margherita Fantoni

tecnica utilizzata: burattini di legno con le gambe

età consigliata: scuole dell’infanzia

produzione Pupi di Stac

 

Prezzemolina sta tornando a casa da scuola: è molto contenta perché è il giorno del suo compleanno, ha proprio sei anni e per la prima volta è andata a scuola. Per guadagnare tempo ha preso la scorciatoia che passa dal bosco e all’improvviso ecco apparire una vecchia dall’aspetto minaccioso che le chiede di ricordare alla sua mamma di “quel vecchio debito”. Quando la mamma di Prezzemolina era incinta aveva sempre voglia di prezzemolo ed era andata a prenderlo nell’orto della vecchia. Da qui la punizione: la bambina si sarebbe chiamata Prezzemolina e all’età di sei anni sarebbe dovuta andare a servizio dalla strega. La bimba torna dalla strega dicendo che la madre non si ricorda bene, ma ormai è troppo tardi perché la megera la prende con sé e comincia a sottoporla a prove difficilissime. Grazie all’intervento del pubblico e ai consigli del nanetto Valentino, Prezzemolina riesce a fare ogni servizio e a sconfiggere persino il Mago Bakù, saprà superare ogni ostacolo e ritornerà salva e felice dai genitori. I malvagi avranno la giusta punizione e l’avventura si concluderà con una bella festa!

Prossimi Spettacoli al Cinema:

img

NOAH--

Dal 12.04.2014 al 21.04.2014 -

Martedì 15 ore 21.30

Sabato 19 ore 21.30

Domenica 20 ore 21.30

Lunedì 21 ore 17.30- 21.30

 

 

Intero € 6.50

Ridotto € 5.00

Trama:
La storia dell'Arca di Noè rivisitata in una nuova versione...


Cast:  Russell Crowe, Jennifer Connelly, Logan Lerman, Douglas Booth, Emma Watson, Ray Winstone, Anthony Hopkins, Kevin Durand, Marton Csokas, Dakota Goyo

img

NOAH --original language

Dal 18.04.2014 al 22.04.2014 -

Venerdì 18 ore 21.30

Martedì 22 ore 17.30

Prossimi Eventi:

img

ROYAL BALLET

Dal 27.01.2014 al 27.04.2014 - DIRETTA SATELLITARE

DIRETTA SATELLITARE

Giselle 27 Gennaio ore 20.15

La bella addormentata 19 Marzo ore 20.15

Il racconto d' inverno (Alice nel paese delle meraviglie) 28 Aprile ore 20.15

img

ROYAL OPERA

Dal 07.03.2014 al 24.06.2014 - DIRETTA SATELLITARE GRANDE SCHERMO

DIRETTA SATELLITARE

 

Manon Lescaut 24 Giugno ore 19.45